LA VOCE DEI CITTADINI

CERCO QUI LE INTERROGAZIONI CHE I MIEI CONSIGLIERI HANNO FATTO AL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO CHE NON HANNO RICEVUTO RISPOSTA

Cerca nel blog

FATTI DI CINISELLO BALSAMO

Blog personale, non destinato al pubblico, non è un opera, non è nulla. E' solo un luogo ove tengo i miei appunti personali. Vietato Leggere!

Blog

Yellowflower.jpgConferenza interattiva on line via Blog: Sei d'accordo sul fatto che qualsiasi tipo di società ti condiziona? Il virus sociale peggiore è quello dell'assoggettamento individuale a condizioni, non solo regolamentatrici di base - ovviamente necessarie -, bensì, condizionatrici a livello di psico-marketing.
Schermata 2015-03-13 alle 15.10.38.png
AIUTACI A DIFFONDERE LE ULTIME NOTIZIE DI CINISELLO BLASAMO! CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL QUESTO BOTTONE! CLICCA il titolo e poi IN BASSO NEI COMMENTI I BOTTONI collegati a "SHARE"
consulenti del lavoro.jpg
Breaking News....
Conferenza Di Maio su Microcredito
Microcredito a Cinque Stelle
Reddito di cittadinanza
No ttip
217 visualizzazioni
Prosegue la raccolta firme sul referendum FUORIDALLEURO. Domenica 15/3 vi aspettiamo a Milano in via Valvassori Peroni 56, alle ore 15, per parlare del dannoso e segreto TTIP (Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti) tra Unione Europea e USA.
No tassa di soggiorno a Cinisello Balsamo
Milano Cà Granda auditorium alle 15:00. image.jpg
Tutti invitati alla conferenza di Milano il 15 Marzo 2015 p.m. a Milano Thumbnail image for TTIP.jpg
m5s-cb.pngE' ora che la politica percorra sentieri di inclusione sociale massiccia e diffusa, di confronto
trasparente e preventivo, di sburocratizzazione del rapporto con i cittadini. Temi quali il referendum propositivo senza quorum di maggioranza, il bilancio partecipato, l'istituzione dei consigli territoriali, il coinvolgimento attivo di associazioni, comitati e singoli cittadini, nelle decisioni rilevanti per la città e la popolazione, sono necessari per tornare ad essere e vivere come comunità.
Schermata 2015-02-01 alle 21.50.34.pngContinua la raccolta firme a Cinisello Balsamo tutti i week end fino a giugno... intervenite per conoscere, prendere le dispense, ragionare con noi sui motivi per cui è assolutamente necessario decidere che azione prendere nei confronti del signor Euro.
Schermata-2.png
Il MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo ha svolto un'attività politica consultabile da casa tua. Se vuoi cominciare a guardare come funziona la tua amministrazione comunale con occhi diversi da quelli sinora imposti dai comunicati mediatici fatti dagli stessi amministratori, comincia ad usare gli strumenti che abbiamo messo a disposizione di tutti per leggere fatti, notizie, e opinioni in modo imparziale, realistico con esposizione dei fatti scritta da chi sta dalla parte dei cittadini, perché anch'esso puro cittadino. 
di E.Faccio
parconord.pngAssociazione Amici Parco Nord chiede un aiuto per la lotta contro la vasca volano al parco nord.
Un'altra vasca volano nel Parco Nord?
Non è accettabile
Discussione cittadina prevista per il 15/02/2015 ore 21:00


Auguri

| 0 comentarios
M5S-Auguri-2014 (1).jpg

Auguri a tutti voi!....
Continua l'attività di raccolta dei consensi da parte del comitato cittadino "MoVimento 5 Stelle" di Cinisello Balsamo per chiedere ...

fde1-3.png
fde-4-5-6.png
fed-a.png
fda-b.png
fde-7-9.png
fde-7-9.png
fde-10-12.png

IMG_20141214_172247.jpgIMG_20141214_172232.jpgIMG_20141214_172334.jpg
"Il M5S presenta la raccolta firme sull'euro: conferenza al Senato! Il 13 dicembre partirà in tutta Italia la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare che porterà, nel dicembre 2015, al referendum di indirizzo sull'euro. Segue..  beppe-strasburgo.png
Caro amico, cara amica
La democrazia diretta é destinata a vincere.Segue...  IMG_20141214_172247.jpg

venerdi 28 novembre 2014, ore 21, "Il Pertini" Sala Incontri

Locandina Meno Cento Chili TRAMA.jpg
Venerdi 28 novembre si terrà presso il Centro Culturale "Il Pertini" di Cinisello Balsamo... Segue....
Abbiamo per te selezionato gli ultimo podcast ada ascoltare per sentire gli interventi che sono passati su Movi Radio nll'ultimo mese. Buon Ascolto!
Ascolta gli interventi alla radio

Rappiamo con Le gal

| 4 comentarios





ED ECCO FEDEZ...
La maggioranza che governa Cinisello Balsamo, dopo avere aumentato la tassa IRPEF a carico di lavoratori 
IMG_20141002_091323.jpgIl comitato locale del MoVimento 5 Stelle sta facendo una seria e dura attività di opposizione alle iniquità politiche e di bilancio in consiglio comunale.

 
Sono state depositate, da parte di Fabio Scalzotto, le dimissioni da Consigliere Comunale .....
Thumbnail image for Thumbnail image for La trasparenza spaventa la maggioranza.jpg


La stagione autunnale si è aperta ed i lavori dei consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo proseguono a rtimo serrato. Ben tre appuntamenti per la prossima settimana vedono l'intervento del neo-consigliere Giancarlo Dalla Costa. Gli argomenti degli Ordini del Giorno continueranno ad essere affrontati con lo stesso impegno profuso in tutto l'anno. L'impegno dei consiglieri eletti merita la partecipazione sia dei simpatizzanti , sia degli attivisti M5S che vorranno presenziare come uditori all'assemblea pubblica. Naturalmente tutto il pubblico di Cinisello Balsamo è il benvenuto.

irpef.jpg
Non più di sei mesi fa, alla vigilia delle Elezioni Europee, la nostra città è stata invasa da cartelloni che annunciavano "SENZA TASI SI PUO'". Con questo slogan, l'Amministrazione Comunale rendeva noto ai cittadini che la famosa TASI non sarebbe stata applicata....
giancarlo-dallacosta-consigliere-ccb.pngLunedì 29 settembre verrò nominato consigliere comunale a Cinisello Balsamo per il Movimento 5 Stelle, affiancando Alessandra Riccardi (l'altra consigliera e capogruppo M5S). Insieme cercheremo ....
inquinamento.jpg
Segue...

CS-Fasce-Risp-Cimit.jpg
Camera con vista (sul cimitero). Segue...
P.M.I. ovvero la famosa piccola media industria che mantiene - in buona parte - l'italia degli Enti pubblici, delle politiche degli sprechi, e del fisco incomprensibile. Segue...

PLEBISCITO.jpgM5S CALL TO ACTION IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE - PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA DEL TUO DISTRETTO GIURISDIZIONALE VENERDÌ 1 AGOSTO ORE 17

IMG_20140718_082922.jpg
La cementificazione selvaggia continua, anche con la giunta Trezzi....

"Aggancia la nostra news letter sul tuo smartphonescansioanndo questa immagine del QR CODE.
5s.pngCinisello B., 17 giugno 2014

Oggetto: Pubblicità e verbali delle Commissioni consiliari

IL CONSIGLIO COMUNALE DI CINISELLO BALSAMO

leggi tutta la nostra nl. notiziario cittadino n. 07

Odg bilancio

| 0 comentarios
5s.pngCinisello B., 17 giugno 2014

Oggetto: Ordine del giorno alla delibera di APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014, DELLA RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2014-2016, DEL BILANCIO PLURIENNALE 2014-2016 E DEGLI ALLEGATI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014

IL CONSIGLIO COMUNALE DI CINISELLO BALSAMO

leggi tutta la nostra nl. notiziario cittadino n. 07

Farage, si!

| 0 comentarios
 Farage-Turarsi-il-naso.jpgFarage, Quella che, nella mia mente ingenua, avrebbe dovuto essere una complessa operazione politica del Movimento 5 Stelle e della quale avevo individuato i tratti vincenti, si è invece trasformata nella consueta kermesse all'italiana, da tutti usata per scannarsi, azzuffarsi, annebbiare la mente dei cittadini e farci ricordare ancora una volta che la strada verso una "società normale" è davvero lunga (ma molto lunga) e tutta da percorrere.
Tutto si risolve sempre in una squallida operetta tra Guelfi e Ghibellini.
Cercherò con questo articolo di dare un mio contributo personale alla riflessione collettiva, sperando che, nel frattempo, i sostenitori dell'una e dell'altra sponda abbandonino le posizioni classiche della tifoseria, quelle del calcolo dei rapporti di forza, quelle dell'abitudine ad utilizzare una scelta importante del Movimento 5 Stelle per altri fini, più o meno oscuri.
Se c'è qualcuno che non vuole sorbirsi l'argomentazione, l'elaborazione e l'analisi, e vuole sapere subito in maniera sintetica come la penso, lo accontento subito.
Iniziamo, dunque, dalla fine dell'articolo.
"Nigel Farage è impresentabile, l'individuo è inguardabile ed infrequentabile.
Ma l'accordo con Nigel Farage, in questa fase, va sostenuto, a condizione che.....".
Sembrerebbe una contraddizione, ma non lo è affatto......


Case dell'acqua

| 0 comentarios
Case-dell'Acqua.jpg
Carissimi concittadini,

stiamo raccogliendo firme a supporto di un' imminente richiesta rivolta all' amministrazione comunale legata alla creazione di altri punti di distribuzione dell'acqua pubblica sul territorio comunale.

55555.png
Ringraziamo i partecipanti intervenuti giovedì 26 giugno alla video ripresa tenutasi presso la stazione MM5 - Lilla di Bignami, Milano.
Il gruppo di attivisti del MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo, promotore dell'iniziativa, ha intervistato gli intervenuti che hanno mostrato attenzione, interesse e approvazione verso la richiesta di realizzazione di una ciclo-stazione che permetta una migliore e più efficace protezione delle biciclette in sosta (sia dai vandalismi, sia dai furti di parti o di intere biciclette), che elimini il degrado urbano rappresentato dalle biciclette continuamente "appese" ai corrimano pedonali, insidiose anche perché sporgono creando pericolo di inciampo, strappo vestiti, o alto tipo di incidente pedonale.
leggi tutta la nostra nl. notiziario cittadino n. 07
A4 Volantino Bicistazione Bignami OK.jpg

OGGI SI VOTA!

| 1 comentarios
OGGI SI VOTA! Sul Blog di Beppe Grillo tutti coloro che sono registrati possono esprimere la propria opinione, scegliendo a quale gruppo politico presente nel Parlamento Europeo il MoVimento 5 Stelle debba aderire oppure se, al contrario, debba restare indipendente tra i cosidetti "non iscritti"... Buon voto a tutti!
graziefestella.pngGrazie agli elettori 5 stelle che stanno consolidando le fila del MoVimento. Aspettiamo tutti ai festeggiamenti Festella e ai nostri gazebi di Cinisello Balsampo che potrete trovare programmati sul calendario nell'apposita sezione del menu alto orizzontale.

M5s-Programma-Cinisello-Balsamo

| 0 Comments


Proseguono-i-lavori-in-cc.jpg
La campagna elettorale per le Elezioni Europee è, al momento, al centro dell'attenzione pubblica, ma i nostri Consiglieri Comunali non smettono di portare avanti l'azione del MoVimento 5 Stelle a Cinisello Balsamo.
(Continua a leggere...)
gazebo.jpg
Date, luoghi e orari dei nostri prossimi GAZEBO a Cinisello Balsamo:
SABATO 17 MAGGIO, ORE 9-13, VIA STALINGRADO
DOMENICA 18 MAGGIO, ORE 9-13, PIAZZA GRAMSCI
DOMENICA 18 MAGGIO, ORE 14-19, VIA NENNI
VENERDI 23 MAGGIO, ORE 9-13, PIAZZA COSTA
Venite a trovarci, vi aspettiamo con tante informazioni utili sulle prossime Elezioni Europee!

7-Punti-Per-L'Europa-Esteso.jpg
RICERCA-RAPPRESENTANTI-DI-LISTA per sito.jpg
Contatti:
Stefano Z. 320 1748864;
Max P. massimilianopovia@gmail.com ;
FaceBook: Movimento 5 Stelle Cinisello Balsamo
P.S. Ricordiamo che si accettano adesioni SOLO PER CINISELLO BALSAMO!
candidati-europee-nord-ovest.jpg
Ricordiamo che, per votare, è sufficiente tracciare una croce sul simbolo del MOVIMENTO 5 STELLE. Si possono anche esprimere fino a TRE PREFERENZE, scrivendo il nome del candidato nelle righe poste accanto al simbolo. La terza preferenza deve essere di GENERE DIVERSO dalle due precedenti (ad esempio: MASCHIO, MASCHIO, FEMMINA oppure FEMMINA, FEMMINA, MASCHIO).
Volantino Beppe Milano.jpg
RICERCA-RAPPRESENTANTI-DI-LISTA ok.jpg
Cosa fa il rappresentante di lista?
"Cura essenzialmente gli interessi di un soggetto politico che si presenta alle elezioni, vigilando che tutte le operazioni di voto al seggio si svolgano in maniera regolare, conforme alla legge e non penalizzante per la propria lista di candidati. Può assistere a tutte le operazioni relative al voto, dalla preparazione del seggio fino alla fine dello spoglio dei voti.
La trasparenza spaventa la maggioranza.jpg
Cinisello Balsamo, 16/04/2014
La maggioranza di sinistra non si è presentata in Consiglio Comunale il 15/4/14 per "paura" di discutere l'Ordine del Giorno presentato dal Movimento 5 Stelle sulla Carta di Pisa: un codice che regolamenta la trasparenza, il conflitto di interessi, il finanziamento dell'attività pubblica, le nomine in enti e società pubbliche, i rapporti con l'autorità giudiziaria, con i mezzi di comunicazione e i cittadini.
farmacie-sesto.jpg
In data 1° aprile 2014, con ben UN ANNO di ritardo, il Comune di Sesto San Giovanni, quale unico socio proprietario, ha approvato il bilancio per il 2012 dell'Azienda Speciale Farmacie Comunali.
La società di revisione esterna chiamata dall'Amministrazione Comunale a verificare il suddetto bilancio ha espresso un parere negativo sulla vecchia gestione affermando che: il soprammenzionato bilancio di esercizio non è conforme alle norme che ne disciplinano i criteri di redazione.
Tariffa-Puntuale Bassa.jpg
Cinisello Balsamo, 01/04/14
È stata approvata con emendamento la mozione per l'adozione della tariffa puntuale presentata dal Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo, che prevede un sistema tariffario più equo basato sul principio del "chi più ricicla, meno paga".

scrutatoridisoccupati.jpg
Il MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo, in linea con l'adozione di molte altre liste a 5 Stelle in tutta Italia ed in vista della tornata elettorale del 25 maggio, ha presentato una mozione per chiedere alla Commissione Comunale che si occupa di nominare gli scrutatori elettorali di dare priorità (anche all'interno dell'Albo di coloro che sono già inseriti nelle liste) ai disoccupati ed alle persone aventi reddito nullo o inferiore alla soglia di povertà.

parole-corsare.jpg
Lo scorso 7 aprile si è tenuto al Pertini un convegno dal titolo "ETICA E RESPONSABILITÀ: I PILASTRI DELLA LOTTA ALLA CORRUZIONE - LA CONVENIENZA DELL'ONESTA'" con l'intervento del magistrato e consigliere di Corte di Cassazione Piercamillo Davigo, del Sindaco Siria Trezzi e di Antonio D'Arrigo, segretario generale del Comune di Cinisello Balsamo. Auditorium pieno con presenza abbondante di politici locali, ex o attuali (oltre la metà), e di una minoranza di cittadini e giovani.
c'era una volta.jpg
Una volta, un tizio aveva talmente tanta voglia di ricchezza che riuscì, utilizzando il potere politico, a manipolare la realtà e a corrompere, tanto che arrivò ad essere ricchissimo; finché, smascherato, non dovette scappare in Tunisia.
Allora un altro tizio, che aveva una fortissima voglia di potere, utilizzando il mezzo mediatico, riuscì a sua volta a manipolare la realtà, a corrompere, ad arricchirsi e a controllare il potere politico diventando potentissimo. Fino a che, anch'egli smascherato, non dovette dedicarsi una volta al mese ai servizi sociali (il suo compare scappò in Libano).
Quindi un altro tizio ancora, che aveva una voglia pazza di fare la soubrette in tivù, riuscì, raccontando balle clamorose e corrompendo, a conquistare il potere politico, a manipolare la realtà e ad arricchirsi, tanto che diventò celeberrimo ed era sempre in tivù. Questo non è ancora stato smascherato, almeno non da tutti.
Mi chiedo: cosa aspettiamo a smascherarlo e a mandarlo a fare la velina? Sì, perché, se è lì, di fatto è solo colpa nostra. E il tizio di turno continuerà ad infilare l'ombrello dove meglio crede, tanto noi al massimo brontoliamo (ma mai troppo forte).
(Pier Paolo Solinas)
bilancio-partecipativo.jpg
Bilancio partecipativo: POTERE AI CITTADINI!
Quando, quasi un anno fa, ci avete votato, siamo entrati in consiglio comunale con un programma, una missione con obiettivi ben precisi. Stiamo cercando con tutte le nostre forze di trasformarli in realtà, nonostante le resistenze e il nostro essere in minoranza. Uno di questi punti era il "Bilancio Partecipativo", uno strumento rivoluzionario che scardina profondamente i giochi politici che imperano nel consiglio comunale, un'arma potentissima in mano alla cittadinanza, dato che le permette di decidere come spendere i propri soldi.
7-punti.jpg
Eccoci qua, pronti per la tornata elettorale europea che segnerà il nostro futuro e che potrà darci finalmente un segno tangibile dell'operato dell'ultimo anno; un segno tangibile della bontà del lavoro di informazione che gli attivisti del M5S d'Italia hanno svolto in questo anno terribile. Un anno in cui È successo di tutto: dal tentativo di violentare la costituzione(articolo 138), al regalo di 7,5 miliardi di euro fatto alle banche; dallo sconto del 96% sulle tasse ai gestori delle slot machines, al possibile alleggerimento delle pene per chi viene eletto grazie ai voti della criminalità organizzata; da Bersani a Renzusconi, passando per Letta.

AGGIORNAMENTO CINEMA MARCONI.jpgLa
lettera aperta inviata a tutti gli interessati dal nostro Consigliere
Comunale Fabio Scalzotto, per l'apertura di un tavolo di discussione
riguardante le sorti del Cineteatro Marconi, chiuso dall'Agosto del
2012, ha portato i suoi frutti.
Dalla data di spedizione della
lettera (14 gennaio 2013), si sono susseguiti alcuni incontri tra
rappresentanti di associazioni del territorio, semplici cittadini di
estrazioni politiche differenti, professionisti del settore audiovisivo
ed esercenti di sale cinematografiche. Questi incontri hanno condotto
alla creazione di Riapriamo il Maconi, un comitato di cittadini con lo
scopo di chiedere alla Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo di
promuovere la riqualificazione del Cinema Teatro Marconi, in quanto
spazio pubblico culturale e sociale indispensabile per la città e di
renderlo un luogo aperto, con una vocazione polivalente e un modello di
gestione compartecipato.
Riapriamo il Marconi sarà promotore, a
partire dal pomeriggio di sabato 22 Marzo in Piazza Gramsci, di una
raccolta firme per una petizione perché l'Amministrazione Comunale
restituisca ai cittadini di Cinisello Balsamo il Marconi e ha già
pensato a una serie di eventi pubblici per sensibilizzare i concittadini
sul tema del bene pubblico e per fare conoscere la loro iniziativa. Il
primo di questi eventi si terrà nel pomeriggio di sabato 12 Aprile.
Questo il sito del comitato http://riapriamoilmarconi.wordpress.com/
(Fabio Scalzotto)

INQUINAMENTO.jpgIl traffico veicolare è la maggiore causa di inquinamento a Cinisello Balsamo dove transitano 300.000 veicoli/giorno sull'autostrada Milano-Venezia (A4), sulla tangenzialina nord (A52), su Viale Fulvio Testi e sulle vie Togliatti-Nenni-Moro Lincoln. Siamo circondati da strade ad elevato traffico che creano una camera a gas, i superamenti continui dei limiti di legge comportano un rischio elevato per la salute degli esseri viventi e per la natura. Bambini e anziani sono i soggetti più colpiti e a rischio, come coloro che abitano entro un raggio di 500 metri da strade molto trafficate.

E' accertato che il PM (Particulate Matter: particolato o polveri sottili ) unitamente agli IPA (idrocarburi policiclici aromatici) hanno effetti tossicologici e mutageni in quanto penetra fino agli alveoli polmonari; è dimostrata scientificamente la correlazione tra inquinamento atmosferco e l'aumento di patologie respiratorie quali asma, tosse, bronchiti, diminuzione della funzione polmonare, cardiovascolari, tumorali, che producono un danno sociale rilevante sia a breve che a lungo termine.

Nonostante questa grave situazione, l'Amministrazione Comunale vuole costruire altri 4 centri commerciali e nuovi palazzi per oltre 5000 nuovi abitanti (alcuni sorgeranno a 200 metri dalla A4 e F. Testi!) che porteranno altro traffico.

Chiediamo al Comune di fermare la cementificazione e di essere prontamente informati quando vengono superati i limiti di legge degli inquinanti presenti in città (SMS, e-mail, pannelli informativi), di informare i cittadini sulle patologie correlate ai maggiori inquinanti della nostra città, di conoscere quotidianamente quanti veicoli transitano sulla A4, A52, F.Testi, Nenni-Togliatti-Moro, Lincoln, di attivarsi per ottenere una centralina di rilevamento del PM, di effettuare una campagna di rilevamento visto che l'ultima è del 2002, di iniziare a raccogliere i dati sugli accessi al pronto soccorso da parte di cittadini di Cinisello B., di iniziare a raccogliere i dati (e renderli pubblici) relativi alle patologie e decessi di cittadini correlati all'inquinamento, di piantare più alberi, di realizzare VERE piste ciclabili.

E, a proposito di PM10, eccovi di seguito l'ordinanza emanata in questi giorni dal nostro Sindaco:

"Superati i livelli del PM10

A partire da giovedì 20 marzo 2014 scatteranno le seguenti disposizioni:

per i Comuni di prima fascia, che già applicano l'ordinanza regionale prevista dal DGR n. 7635 e dalla DGR n. 9958, il blocco dei veicoli diesel Euro 3 senza fap per fasce orarie:

1. blocco veicoli privati dalle ore 8.30 alle ore 18.00 da lunedì a venerdì;

2. blocco dei veicoli commerciali dalle ore 7.30 alle ore 10.00 da lunedì a venerdì;

ed inoltre la riduzione di 1 C° del valore massimo delle temperatura dell'aria delle unità

immobiliari;

la riduzione di due ore delle durata massima giornaliera di attivazione degli impianti termici destinati alla climatizzazione invernale;

l'invito per gli esercizi commerciali di chiudere le porte di accesso ai propri locali (esclusi quelli dotati di sistemi a lame d'aria);

il potenziamento dei controlli relativi alle fonti veicolari;

l'incremento dei controlli degli impianti termici civili.

Le misure antinquinamento rimarranno valide fino al rientro dei valori di PM10 nei parametri di legge per tre giorni consecutivi.

Dettagli ed eccezioni all'interno dell'ordinanza allegata.
Per approfondimenti e consultazione provate questi link oppure chiedete ai rispettivi responsabili web l'eventuale indirizzo di trasferimento della pagina:
Provincia
Articolo Comune Cinisello Balsamo
Pagine del Comune
(Giancarlo Dalla Costa)
ONERI URBANIZZAZIONE.jpgLunedì 17 marzo 2014 l'amministrazione comunale di Cinisello Balsamo ha bocciato un emendamento del M5S che intendeva vincolare gli oneri di urbanizzazione solo a investimenti in opere pubbliche per migliorare la città e non buttarli in spese correnti per pagare bollette e stipendi pubblici. Questo emendamento nasce, innanzitutto, dal buon senso e dalla logica che non possiamo utilizzare gli introiti derivanti dal consumo di suolo (un bene finito e non replicabile) e dalla costruzione di ipermercati e palazzi per pagare le bollette e gli stipendi del Comune; queste entrate speciali devono essere investite in opere strategiche per il futuro della città e delle prossime generazioni, per garantire loro un futuro migliore, più verde e meno inquinato, di quello che stiamo subendo noi oggi.

Nelle casse comunali da qui a tre/quattro anni entreranno alcune decine di milioni di Euro dai tre nuovi ipermercati, i circa 50 nuovi palazzi ed il mega hotel che verranno costruiti in città: pretendiamo di sapere quanto verrà "divorato" dal Comune e quanto resterà per le opere pubbliche. E' forse chiedere troppo?

(Giancarlo Dalla Costa)


CARTA DI PISA.jpg
La Carta di Pisa è un codice etico, destinato agli amministratori pubblici, contenente specifiche regole di condotta e di comportamento finalizzate a rafforzare la trasparenza e la legalità nella pubblica amministrazione. 
Questo codice etico - che può essere sottoscritto volontariamente dagli eletti locali (Presidente regionale e provinciale, Sindaco, Assessori ecc.) - mette nero su bianco alcune fondamentali regole di comportamento e specifici obblighi di diligenza, onestà, trasparenza, correttezza e imparzialità che qualificano l'esercizio delle funzioni di pubblica responsabilità da parte degli amministratori.
La Carta di Pisa, dunque, si configura come un importante strumento in grado di fornire precise indicazioni su una serie di questioni rilevanti quali la trasparenza di redditi, patrimoni e finanziamenti politici, la totale pubblicità e pubblicazione degli Atti, il conflitto di interessi, il divieto di accettare regali e di cumulare cariche, i criteri di nomina in enti e società pubbliche e i rapporti con l'autorità giudiziaria.

In questo articolo vorremmo in particolar modo soffermarci sul punto n. 7 della sopracitata Carta di Pisa, relativo al "Conflitto di interessi", che così recita:
"Sono considerate situazioni di conflitto di interessi le seguenti:
a. la sussistenza di interessi personali dell'amministratore che interferiscono con l'oggetto di decisioni cui egli partecipa e dalle quali potrebbe ricavare uno specifico vantaggio diretto o indiretto;
b. la sussistenza di preesistenti rapporti di affari o di lavoro con persone od organizzazioni specificamente interessate all'oggetto delle decisioni cui l'amministratore partecipa, anche nei casi in cui detti rapporti non configurano situazioni che danno luogo a incompatibilità previste dalla legge o da altre norme;
c. la sussistenza di rapporti di coniugio, parentela o affinità entro il quarto grado, ovvero di convivenza o di frequentazione assimilabili, di fatto, ai rapporti di coniugio, parentela o affinità, con persone operanti in organizzazioni specificamente interessate all'oggetto delle decisioni cui l'amministratore partecipa, anche nei casi in cui detti rapporti non configurano situazioni che danno luogo a incompatibilità previste dalla legge o da altre norme.
d. l'appartenenza a categorie, associazioni o gruppi, in virtù della quale l'amministratore acquisisca un vantaggio personale da decisioni cui egli partecipa, anche nei casi in cui detta appartenenza non generi le incompatibilità previste dalla legge o da altre norme.
In caso si realizzino situazioni di conflitto di interessi, anche qualora non vi sia un obbligo giuridico in tal senso, l'amministratore deve rendere pubblica tale condizione e astenersi da qualsiasi deliberazione, votazione o altro atto nel procedimento di formazione della decisione.".

CAP-HOLDING-TECNICO.jpgQuando chiamiamo qualcuno Egregio, gli stiamo facendo un grande complimento; infatti deriva dal latino EX GREX, e significa "colui che esce dal gregge", colui che si distingue. In realtà esiste anche EGREGIA al femminile, anche se poco usato, ed il significato è lo stesso.
Sindaco (che non è sbagliato, ma nemmeno corretto, se indicato al femminile) significa "PATROCINATORE DI GIUSTIZIA".
Quindi per esprimere la propria indignazione, chiedendo ragione della poco chiara faccenda di CAP HOLDING, scriveremo all' EGREGIA SINDACO, ossia staremo scrivendo alla "Patrocinatrice di giustizia che esce dal gregge" ed è interessante notare che questo titolo è a sua insaputa.
E' altresì interessante notare che la Patrocinatrice, in qualità di rappresentante di Cinisello Balsamo, è proprietaria di CAP HOLDING (la società che gestisce l'acqua pubblica, vedi nostro comunicato del 3 marzo), e lo è a sua insaputa.
Ora, il punto importante è che CAP HOLDING è nostra, mia, tua, sua, di tutti i cittadini di Cinisello Balsamo, e anche se lo è a NOSTRA INSAPUTA, noi non accettiamo più che non sia gestita a nostro favore. E non ci sono greggi che tengano, perchè i veri EGREGI siamo noi, i cittadini che chiedono conto alla Patrocinatrice delle sue azioni.

(Pier Paolo Solinas)
acqua-gratis.png
Ciao!  

Come gia Fatto da MOLTI Nostri Gruppi Locali per la campagna in please della Tariffa puntuale sui Rifiuti, ABBIAMO Pensato, su PROPOSTA di Alberto Steidl, di gran lunga Partire Una campagna analoga per l'acqua pubblica, l'Una delle Nostre Stelle, approfittando also del Fatto il Che il  22 marzo Prossimo Sara La giornata Mondiale Dell'Acqua . Un'azione forte di Pressione verso le Amministrazioni Locali a perseguire Gli Obiettivi dei referendum del 2011 e  Legge di Iniziativa Popolare sull'acqua pubblica  . (art.9 comma 3)
Per this campagna ABBIAMO vi Proponiamo 2 Modalità:

  • il testo di mozione ( qui il testo completo ) da utilizzare per i Gruppi consiliari comunali
  • il testo di istanza ( qui il testo completo ), presentabile da qualunque Cittadino (Sotto trovate le predette Indicazioni di venire tariffa)
Entrambi i testi Sono per chiedere l'impegno alla Giunta Comunale ad intraprendere Una Politica tariffaria Che consenta una OGNI Cittadino Residente la gratuità di Erogazione dei Primi 50 litri giornalieri di Acqua Potabile per solista domestico uso, necessari per garantire i bisogni Essenziali, Tra I Quali i Servizi igienico-sanitari, e il pieno Godimento dei CD Diritti Umani sanciti dall'ONU.
Ognuno svi Naturalmente apportare modifiche al testo, in alla base di Realtà locale, e SOPRATTUTTO nella base di al Modello di Gestione Dell'Acqua. Infatti, evidenziati in giallo, troverete le parti Che dovranno Necessariamente Essere modificare il ritiro adeguando il testo al contesto locale. L'ideale sarebbe la Presentazione per il 22 marzo, ma ovviamente E Molto Vicino e la E i dati non vincolante. Buona campagna!




Predette Indicazioni OPERATIVE PER I GRUPPI EI SINGOLI CITTADINI CHE VOGLIONO PARTECIPARE ALLA CAMPAGNA "ACCESSO GRATUITO Un 50 LITRI DI Acqua Potabile"

1. Verifica Nelle risposte a this Discussione (qui di Seguito) se QUALCHE Altro Gruppo o Cittadino del Tuo Comune non abbia gia Aderito alla campagna, eviterai Così di tariffa ONU Lavoro Doppio 2. Cerca lo Statuto del Tuo Comune e (se esiste) il Regolamento per la Partecipazione Popolare; generalmente Sono scaricabili Dal sito internet del Comune 3. Verifica Quale Sia lo strumento Previsto Dallo Statuto o Dal Regolamento per Avanzare formalmente Una Richiesta al Sindaco (generalmente E lo strumento dell'Istanza) da Parte di Piccoli Gruppi o singoli Cittadini (Cioè quello strumento colomba NON E Richiesta la Presentazione di UN NUMERO Minimo di firme) 4. Scarica QUESTO Modello di " Istanza per l'Adozione dell'accesso gratuito Ai Primi 50L di Acqua Potabile "e fai le modifiche delle parti evidenziate in giallo, adattando il Documento di Quanto prevede lo Statuto o il Regolamento del Tuo Comune 5. Metti i Tuoi Dati alla multa del Documento, stampalo e Apponi la firma, se conosci More PERSONE del Tuo Comune interessate alla campagna, fai firmare also Loro 6. Fai Una Fotocopia del Documento Firmato e compilato in OGNI SUA Parte 7. Consegna il Documento originale all'Ufficio Protocollo Presso il Municipio del Tuo Comune, Fatti timbrare la Fotocopia, varrà da Ricevuta attestante la Consegna 8. Scrivi postale delle Nazioni Unite su this Discussione in Modo da inforMARE Tutti Che hai Fatto la Richiesta al Tuo Sindaco, di Modo da evitare Che ALTRI Facciano ONU Lavoro Doppio. 9.  tienici della informazio risposta Che riceverai Dal sindaco!

A cura di Massimiliano Mantovani il Mar 13, 2014 3:23 PMI
Reedited by EF MS CB
acqua.PNGUn caso esemplare di gestione poco oculata delle risorse e dei tesori dei cittadini, affidati alla gestione della pubblica amministrazione.
Cinisello Balsamo è proprietaria, pare a sua insaputa, di Cap Holding, (quota di 1,315% secondo il bilancio 2012), società per la gestione dell'acqua pubblica in molti comuni lombardi. Si direbbe "a sua insaputa" dal momento che l'attuale amministrazione pare non ne fosse al corrente, omettendo, quindi, di esercitare alcuna azione di controllo e di indirizzo verso la gestione di Cap Holding stessa.
Il fatto in questione è la cessione di ramo d'azienda per creare una nuova società che dovrebbe gestire separatamente i servizi nell'area del lodigiano. Fi-no a qui nulla di strano: peccato che secondo il bilancio del 2012, l'area di Lodi sia quella che chiude quasi in pareggio (perdita di circa 50.000€ su quasi 4.000.000 di fatturato), nonché l'area con maggiori possibilità di sviluppo.
La cessione dell'area del Lodigiano è, quindi, un fatale errore di gestione che normalmente non dovrebbe essere permesso.
La domanda è: perché il comune di Cinisello Balsamo non chiede di avere tutti i dettagli dell'operazione? Non sarà perché crede veramente di essere proprietario di Cap Holding "a sua insaputa"? Perché Cinisello Balsamo non fa propri i valori ed i risultati del referendum del 2011, chiedendo anche alle aziende di sua proprietà di seguire la stessa linea?
Intanto per avere risposte i consiglieri del Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo, Alessandra Riccardi e Fabio Scalzotto, hanno depositato un'interrogazione a riguardo;

Il testo dell'interrogazione:
Cinisello B., 13 febbraio 2014
Al Sindaco
All'Assessore competente
Al Presidente del Consiglio Comunale
OGGETTO: "CAP HOLDING - SCISSIONE PARZIALE"
Tipo di risposta richiesta: orale e scritta
Cinisello Balsamo è uno dei comuni che fanno parte di CAP Holding.
Siamo stati informati che il Consiglio di Amministrazione di Cap Holding a-vrebbe approvato una "Lettera di intenti" tra CAP Holding spa e una società srl, relativa al progetto di separazione del ramo d'azienda di CAP Holding costituito dagli impianti, reti e altre dotazioni asservite al S.I.I. della Provincia di Lodi, unitamente ai rapporti di debito /credito ed in generale dei rapporti pa-trimoniali correlati ai predetti beni, con contestuale uscita dei Soci di detta Provincia dalla compagine sociale di CAP Holding.
Siamo, altresì, stati informati che con la sottoscrizione della sopra citata "Lettera di Intenti", CAP Holding e la srl, al fine di dare piena attuazione al progetto, hanno dato mandato, ognuno per quanto di competenza, a due advisors finanziari/legali, con il compito di presentare una o più proposte di valutazione del "Ramo di Lodi", coerente con la natura della società e con le precedenti operazioni straordinarie deliberate dalle società interessate, con la natura de-gli assets posseduti e del servizio idrico gestito, nonché di presentare il pro-cesso giuridico più opportuno che permetta di raggiungere, in maniera condivisa, il termine del percorso societario e strategico di separazione del Ramo di Lodi.
Il Consiglio di Amministrazione di CAP Holding avrebbe stabilito che il percorso giuridico - condiviso dagli advisors - da attuare per dare corso alla separazione del suddetto ramo lodigiano sarebbe quello della scissione del "ramo d'azienda" afferente il lodigiano a favore di una società appositamente detenuta, quali soci, dai soli Enti locali della provincia di Lodi.
Ci risulta, infine, che sia stata convocata un'Assemblea straordinaria dei soci che deciderà in merito alla fusione che dovrebbe tenersi alla fine di febbraio 2014.
Vorremmo conferma che:
1) le informazioni sopra dette sono corrette
2) vorremmo sapere perché il Consiglio Comunale non ne è stato ancora in-formato, né è stata consegnata alcuna documentazione, considerato che proprio il Consiglio Comunale dovrebbe eventualmente approvare la documenta-zione relativa all'operazione, dovrebbe provvedere agli adempimenti connessi e partecipare mediante proprio delegato all'Assemblea straordinaria dei soci che deciderà in merito alla fusione.
I Consiglieri Comunali del "MoVimento 5 Stelle"
Alessandra Riccardi Fabio Scalzotto
L'attenzione non deve mai calare perché l'acqua è pubblica, e perché ciò che è pubblico è di tutti e a tutti deve essere dato resoconto delle attività.




Cap Holding

| 1 comentarios
Cap holding_01(1).jpg
Ieri sera si è tenuta la commissione bilancio riguardante la scissione di Cap Holding, spa che gestisce i servizi idrici di molti comuni di diverse province lombarde.
I comuni della provincia di Lodi chiedono la scissione per costituire secondo una normativa che prevede che il servizio idrico sia fornito in base ad ATO (ambiti territoriali ottimali) che corrispondano alle province.
La Commissione è stata convocata dopo che durante il Consiglio Comunale del 17/2 avevamo posto un'interrogazione proprio riguardante tale operazione di cui sia il Sindaco che il Vice Sindaco ignoravano l'esistenza.
Ci siamo espressi contro la proposta di delibera come il resto della minoranza (tranne Lega assente e PDL astenuti).

Adotta una buca

| 0 comentarios

Sono Sotto Gli Occhi di Tutti, anzi sotto le ruote di Tutti, Le Buche Che ci sconquassano le gomme, ci rompono Gli ammortizzatori, ci Fanno Cadere Dalla moto, Dalla bicicletta, e FORSE ANCHE Dalle scarpe. 
Il Degrado di Quelle Che in origine erano Autostrade liscie Tipo Svizzera Ora le Rende somiglianti a percorsi ad ostacoli.
QUANDO piove la situazione SI aggrava perché l'acqua nasconde la Profondità delle buche.
Ormai Troppo Spesso leggiamo, Nelle Cronache dei Quotidiani, Che MOLTI Incidenti o cadute Siano provocate Dalla mancata Riparazione di un regola d'arte delle discontinuità di planarità e di quota provocate Dalla Rottura del manto stradale.
"Adotta una buca" potrebbe Essere lo spunto per campagna di Pubblicità e Progresso .....

caso Dell'Acqua. jpgNo, non Sono impazzito e non Sono Brian di Nazareth, il Fratello di Gesù del famosissimo film di di Mel Brooks, MA solista ONU normalissimo Cittadino di Cinisello Balsamo con i Suoi PROBLEMI, i Suoi sogni e le visioni citare in giudizio. E Uno di Questi, sogni VORREI proporlo alla Nostra Amministrazione. FORSE non Tutti Sanno Che Nella Nostra Città esiste ONU erogatore di Acqua Potabile Pubblico, La Famosa "Casa dell'acqua": e posizionata in Un piccolo parcheggio in via Gran Sasso, di Fronte annuncio Una stupenda zona ed Enorme cani nel Parco della Pace. Chiamarlo erogatore E effettivamente Troppo riduttivo: Una Buona struttura, circolare, Che da la possibilita di prelevare Acqua Potabile SIA naturale (Gratuitamente), SIA gasata (al prezzo di 5 centesimi al litro). Sì, AVETE capito benissimo: 5 centesimi al litro! Lo modo, lo stato facendo i conti ... vi Aiuto: Una confezione da 6 bottiglie da 1,5 litri venire Quella Che comprate al supermercato vi costerebbe .... 45 centesimi! Non male, vero? E Parliamo di acqua .....
italicum.jpgDalle segrete stanze del Nazareno, il condannato Berlusconi e il signor Renzi, dipinto come il futuro "salvatore della Pria", hanno partorito una legge elettorale degna del miglior regime dittatoriale soft. Nel nome di una "necessaria governabilità" e al motto di "usciamo dal ricatto dei partitini" è stata creata, progettata e promossa una legge elettorale con passaggi che richiamano leggi di vecchia data, che hanno portato a gravissime conseguenze: in particolare, la legge Acerbo del periodo pre-fascista. ...
PMI-Rivista_20140216_105549_01(1).jpgCon pubblicazione sul B.u.r.l. - Bollettino Ufficiale Regione Lombardia, si conferma approvato all'unanimità  un duplice aiuto anti-crisi nato dall'iniziativa M5S: i contratti di solidarietà già previsti per legge, ai quali si aggiunge un'integrazione di risorse regionali sino a  5 ....

Che insulto!

| 2 comentarios

INSULTO: 1. parola o atto offensivo; ingiuria, oltraggio: 2. (med.) accesso, attacco, colpo: 3. (ant.) assalto, attacco militare. (garzanti)
Se ci basiamo sul significato della parola insulto, viene difficile capire perchè debbano essere i cittadini eletti del Movimento 5 Stelle a insultare, quando in realtà sono insultati, così come insultati sono i cittadini non eletti e non necessariamente parte del Movimento. Insultati e oltraggiati dall'attacco alla democrazia, dall'assalto alle istituzioni che i nominati della politica stanno ingiuriosamente facendo sotto gli occhi della stampa libera (magari lo fosse) senza che nessuno protesti o dica qualcosa. Assalto, Attacco, Ingiuria e oltraggio alla base della democrazia che è il parlamento, che è il concetto di essere eletti (che significa scelti) dai cittadini. La rappresentatività è stata sostituita da una bieca esposizione mediatica. Questo vale sia a livello nazionale che locale, quanti mesi o giorni bastano per far si che le promesse elettorali e i grandi valori pre-elettorali si trasformino in interesse privato? Quanti giorni bastano a far si che pensino che noi (cittadini) ci si sia dimenticati?
Già, ora sono io che dimenticavo, arriva Sanremo e tutto diventa canzonetta...

Su cantiam, su cantiam
Evitiamo di pensar
Per non polemizzar
Mettiamoci a ballar
(sigla di canzonissima '62 di Carpi/Chiosso/Fo)
Pier Paolo Solinas

M5S PROGRAMMA CB.pdf

Quello che possiamo fare

| 0 Comments
Quello-che-possiamo-fare.jpg
Una volta un tizio disse ad una massa di persone di non chiedersi quello che l'America potesse fare per loro, ma quello che LORO avrebbero potuto fare per l'America. Un po' di anni più avanti, un'altro tizio disse ad una massa di persone che non voleva il loro voto, ma voleva che si attivassero diventando protagonisti delle decisioni prese nell'interesse collettivo.... 

Euro ed Europa: non confondiamoli!

| 8 Comments
Europa-ed-Euro.jpg

Vorrei fare chiarezza su questo importante ed attuale problema che, da più parti ormai, è usato come cavallo di battaglia per far breccia nella testa del popolo, per riportare all'ovile le "pecorelle smarrite", cioè quelle persone che pian, piano stanno aprendo gli occhi e creando un collegamento critico e personale fra notizie e realtà.

Rifiuti Zero e Tariffa Puntuale

| 2 Comments
zero waste.PNG


Anche il M5S di Cinisello Balsamo ha promosso la raccolta firme per la proposta di Legge di iniziativa popolare "Rifiuti Zero". Il M5S di Cinisello Balsamo infatti ha aderito alla campagna nazionale "Legge Rifiuti Zero" (www.leggerifiutizero.it), invitando tutte le cittadine ed i cittadini a   recarsi in Comune, entro il 31 agosto 2013, per firmare in favore dell'iniziativa.



Tariffa puntuale

| 0 Comments
Tariffa-Puntuale.jpg
Uno dei temi a noi più cari, quello dei rifiuti, sta ottenendo dei risultati importanti a livello regionale. Parliamo infatti del Piano di dismissione progressiva di parte del parco inceneritori lombardo. Al fine di migliorare la gestione dei rifiuti nella nostra provincia dobbiamo continuare nella riduzione alla fonte dei rifiuti e nell'aumento della percentuale della raccolta differenziata....

Trasparenza: la "casa di vetro"

| 0 Comments
Trasparenza.jpg
L'assenza di trasparenza è una delle principali cause della degenerazione p
olitica in atto; senza la possibilità di sapere, il cittadino non può partecipare e
d esprimere consapevolmente il proprio giudizio. La politica nel corso degli an
ni ha oscurato sempre più aree della propria attività, consentendo alla sua parte più affaristica e corrotta di prevalere e portare l'Italia nel baratro at
tuale. 
Per il M5S di Cinisello Balsamo è necessario "illuminare" e rendere pubblico ogni aspetto della vita amministrativa della nostra città, in quanto i c
ittadini eleggono i loro rappresentanti/dipendenti e devono poterne osservare o
gni azione, spesa, decisione compiuta per la comunità...


Progetto Nord Milano Ambiente

| 0 Comments
Progetto-NMA.jpg
Questo articolo vuole essere 
un' idea, una proposta, una sfida sicuramente d

ura, difficile ed impegnativa, ma non impossibile, a condizione che le forze

in campo riescano a cooperare ed abbiano la volontà sia di costruire qualcosa d

i veramente innovativo (vista la grandezza della posta in gioco), sia di avere un
a visione del futuro diversa, slegata e scissa dalla normale amministrazione
di una città di 70.000 abitanti....


Lettera aperta sul cinema Marconi

| 0 Comments
Quello-che-possiamo-fare.jpg
Il cinema-teatro comunale Marconi di Cinisello Balsamo è chiuso al pubblico da circa due anni e da molti di più versa in una situazione incerta a causa di un'Amministrazione distratta. Per cercare una soluzione condivisa per la riapertura della sala, il nostro consigliere comunale Fabio Scalzotto ha scritto qualche giorno fa questa lettera aperta a tutti i cittadini e tutti i soggetti che hanno a cuore le sorti del Marconi...

"Trashed" al Pertini

| 0 Comments
TRASHED.jpegIl 7 febbraio la proiezione pubblica. I rifiuti, un bel problema. La parola stessa "rifiuto" indica qualcosa che non si accetta, che non si considera, qualcosa che non ci appartiene più. Ma possiamo ancora pensarla in questo modo? Viviamo in una società consumistica, una società usa e getta, assuefatti ormai a uno stile di vita che produce qualcosa che non è più nostro, i rifiuti, che stanno lentamente ma inesorabilmente soffocando il nostro pianeta terra. Negli ultimi anni, a livello mondiale, si sta cercando di invertire la rotta direttamente alla fonte della produzione di rifiuti: le industrie.

Ascolta la principale Web radio del MoVimento